FASCICOLO 2 | 2007

17 LUGLIO 2007

Addio “costituzione” europea? I nomi: Trattato, Costituzione; la cosa: il diritto europeo

di Luciano Patruno

47063 battutePDF

1. «L’idea costituzionale europea, che consisteva nell’abrogare tutti i Trattati esistenti e sostituirli con un singolo testo chiamato “Costituzione”, è abbandonata»[1].

È questa la decisione politica più importante assunta nell’ultimo Consiglio europeo di fine giugno. Il termine “costituzione” è stato cancellato dal lessico istituzionale europeo. Il Consiglio europeo ha dato mandato alla prossima conferenza intergovernativa di preparare lo schema di un Trattato riformato, non “costituzionale”, che nascerà dalle modifiche dei precedenti TUE (Trattato dell’Unione Europea) e TCE (Trattato della Comunità europea).

Continua su PDF

Fascicolo 2|2007

Interpretazione e diritto giurisprudenziale/ classi sociali e nuove forme della democrazia

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)