FASCICOLO 3 | 2007

14 GENNAIO 2008

La resistibile ascesa del referendum elettorale: l'ammissibilità contesa

di Interventi di Gaetano Azzariti, Gianni Ferrara, Giuseppe Guarino e Franco Modugno

29111 battutePDF

Il 16 gennaio la Corte costituzionale è stata convocata per decidere sui tre quesiti referendari. Nonostante il vento della politica spiri al contrario, molte voci in ambito accademico hanno manifestato dubbi sulla ammissibilità. In due seminari svolti a Roma - il primo presso la Facoltà di Scienze politiche (organizzata dal Preside Fulco Lanchester), il secondo nella sede di Astrid (l'associazione presieduta da Giuliano Amato e da Franco Bassanini) - una maggioranza di colleghi costituzionalisti si è pronunciata criticamente sull'esito del giudizio, in base a considerazioni diverse e diversamente motivate. Sulla stampa quotidiana e nel dibattito pubblico - salvo eccezioni, che si vanno però estendendo - sembra prevalere invece la convinzione che la questione sia esclusivamente politica e che la Corte dovrà alla fine necessariamente ammettere i tre quesiti. Qualcuno è perfino giunto a sostenere che la richiesta alla Corte di valutare criticamente i quesiti, non dando per scontato un esito dai suoi fautori tanto annunciato quanto desiderato, costituisse una inammissibile "turbativa" alla serenità del giudizio.

Continua su PDF

Fascicolo 3|2007

Questioni di metodo/ verso il referendum elettorale?

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)