FASCICOLO 3 | 2008

31 OTTOBRE 2008

Grazie Ministra Gelmini

di Paola Marsocci

2624 battutePDF

Il 30 ottobre è successo un fatto strano.

La legge Gelmini, approvata solo il giorno prima, è stata attuata prima ancora di entrare in vigore. A farlo sono stati insegnanti, personale amministrativo e loro rappresentanze, studenti e genitori. Tutti insieme hanno ideato e svolto un’affollatissima prima lezione della nuova materia curriculare della scuola italiana: “Cittadinanza e Costituzione”.

I contenuti della lezione sono stati tanti e a molti sono sembrati davvero interessanti. Si è parlato di democrazia e, così, solo per fare qualche esempio, si è dimostrato il significato e la portata dei principi fondamentali della Repubblica: quello di solidarietà (tra lavoratori in organico e lavoratori precari, tra studenti e insegnanti e viceversa); quello della dignità del lavoro; quello di partecipazione politica (apartitica, per carità!); quello di unità della Repubblica (da nord a sud, da est ad ovest in un unico virtual consesso).

Continua su PDF

Fascicolo 3|2008

diritti e regime

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)