FASCICOLO 2 | 2009

18 GIUGNO 2009

I «fatti eversivi dell’ordine costituzionale» nella legge n. 801 del 1977 e nella legge n. 124 del 2007 *

di Alessandro Pace

78089 battutePDF

Sommario: 1. L’art. 39 comma 11 della legge n. 124 del 2007 e il combinato disposto con l’art. 17 comma 4. - 2. La ratio dell’art. 12 comma 2 della legge n. 801 del 1977 e l’interpretazione della dottrina. - 3. L’apponibilità del segreto di Stato sul rapimento di Abu Omar e sui rapporti tra CIA e SISMi. -4. La tutela dei diritti dell’uomo e l’individuazione dei «fatti eversivi dell’ordine costituzionale» - 5. Il § 93.2 (“segreti illegali”) del codice penale tedesco. - 6. Fatti eversivi dell’ordine costituzionale e principi supremi dell’ordinamento. - 7. Irrilevanza della mancata previsione, nell’art. 17 comma 3 della legge n. 124 del 2007, dei delitti previsti dagli artt. 614 ss. e 616 ss. c.p. come ostativa dell’inapplicabilità delle garanzie funzionali alle violazioni della libertà domiciliare e della libertà di comunicare «riservatamente».

Continua su PDF

Fascicolo 2|2009

Fisco e Costituzione

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)