FASCICOLO 2 | 2009

2 NOVEMBRE 2009

Federalismo fiscale: il futuro della riforma e lo stato attuale della giurisprudenza costituzionale

di Laura Ronchetti

61273 battutePDF

1. Il federalismo fiscale come perno dell'inversione di senso dei federalismi. 2. Senso del federalismo e stato sociale. 3. La rivolta fiscale del Nord e le tappe del federalismo fiscale. 4. Lo stato attuale del federalismo fiscale e il senso di marcia della sua riforma. 5. Il ruolo della giurisprudenza costituzionale. 6. Le nuove regole dell'autonomia finanziaria. 7. Autonomia di spesa regionale: divieto dei vincoli statali di destinazione. 8. Dal vincolo di destinazione a quello di spesa: il coordinamento della finanza pubblica e il patto di stabilità. 9. Forme del contenimento della spesa pubblica come limiti di spesa regionale. 10. Autonomia tributaria delle Regioni: responsabilità della materia e responsabilità finanziaria. 11. Certezza e sufficienza dei mezzi a disposizione. 12. Il nuovo sistema tributario di Stato, Regioni ed altri enti locali. 13. Tributi propri derivati ex art. 117, comma 2 lett. e). 14. Tributi propri ex artt. 117, quarto comma, e 119, secondo comma, Cost. 15. Compartecipazione. 16. Perequazione senza vincolo di destinazione. 17. Le risorse aggiuntive e gli interventi speciali. 18. Interventi speciali di perequazione con vincoli di destinazione. 19. I fondi statali con vincolo di destinazione ammissibili. 20. Vincolo dell'indebitamento e patrimonio. 21. Conclusioni.

1. Il federalismo fiscale come perno dell'inversione di senso dei federalismi

Il federalismo fiscale probabilmente rappresenta nell'opinione pubblica il simbolo per eccellenza della riforma, tema oramai di perenne attualità. In particolare il federalismo fiscale ha finito per assorbire gran parte dell'immaginario relativo alla riforma del regionalismo italiano. L'ingresso nello spazio pubblico dell'idea del federalismo fiscale ha segnato, d’altra parte, la storia del concetto di federalismo tout court[1].

Continua su PDF

Fascicolo 2|2009

Fisco e Costituzione

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)