FASCICOLO 1 | 2010

7 LUGLIO 2010

Immigrazione e politiche migratorie nell'era berlusconiana

di Enrico Pugliese

44583 battutePDF

1. Premessa

Nel corso del primo decennio di questo secolo la realtà della immigrazione italiana è stata governata dagli orientamenti della coalizione guidata da Silvio Berlusconi, con una presenza e un impegno da parte del partito della Lega Nord superiore a quello espresso in altri ambiti. Va però tenuto presente, come elemento di complessità, il fatto che il quadro normativo di base nel campo della politica migratoria - ancorché fortemente intaccato e messo sempre in discussione - è ancora quello del TU delle leggi sulla immigrazione che in sostanza è basato sulla legge Turco Napolitano approvata nel corso della legislatura di Centro Sinistra (I governo Prodi): un quadro normativo sostanzialmente progressista e orientato alla solidarietà nei confronti degli immigrati (anche se non privo di qualche elemento repressivo, per altro inefficace quanto crudele).

Continua su PDF

Fascicolo 1|2010

Sicurezza e libertà

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)