FASCICOLO 2 | 2010

15 LUGLIO 2010

È la corte costituzionale l’unico potere buono? Una domanda a Luigi Ferrajoli. Ovvero, sui vincoli e sui limiti del giudice delle leggi*

di Chiara Tripodina

90010 battutePDF

Sommario: 1. Libri che lasciano senza fiato - 2. La tensione tra gubernaculum e jurisdictio - 3. La democrazia costituzionale e la consapevolezza dell’inesistenza di poteri buoni - 4. Sfera dell’indecidibile e governo delle leggi - 5. La custodia dell’indecidibile come funzione anti-maggioritaria - 6. Il disvelamento di alcune finzioni - 7. La giustizia costituzionale come principium iuris - 8. Quis custodiet ipsos custodes? - 9. Dei vincoli e dei limiti del giudice delle leggi

Continua su PDF

Fascicolo 2|2010

Costituzione e ruolo dei costituzionalisti

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)