FASCICOLO 2 | 2011

27 DICEMBRE 2011Diritto e Internet

Gli hosting providers tra doveri di diligenza professionale e assenza di un obbligo generale di sorveglianza sulle informazioni memorizzate

di Marialuisa Gambini

168139 battutePDF

1. La responsabilità civile in Internet tra logiche del mercato e tutela dei diritti

L’inadeguatezza del sistema aquiliano tradizionale a fronteggiare nuove fattispecie di illecito, che ha già condotto, in passato, allo sviluppo di nuovi sistemi di responsabilità[1] nel campo dell’illecito extracontrattuale, risulta tanto più evidente in riferimento alla nuova realtà telematica, ove solo si consideri la forza invasiva della tecnologia digitale e la rivoluzione che l’avvento della stessa ha realizzato nell’elaborazione e nello scambio dei dati informativi e nella comunicazione interpersonale, mediante l’abbattimento di ogni distanza geografica e temporale e la completa delocalizzazione delle relazioni umane[2]. Tutto ciò ha determinato la necessità, avvertita in primo luogo a livello comunitario, di affiancare alle normative già esistenti – nel nostro ordinamento, la disciplina generale sulla responsabilità da fatto illecito, ex art. 2043 c.c. e, più in generale, le ordinarie regole della responsabilità civile – norme dettagliate e specifiche[3], ad altro contenuto tecnico[4], dedicate, appunto, al tema della responsabilità del prestatore di servizi nella società dell’informazione.

Continua su PDF

Fascicolo 2|2011

Diritto e Internet

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)