FASCICOLO 3 | 2012

13 NOVEMBRE 2012

Travolto da un insolito destino: l’articolo 19 dello statuto dei lavoratori come leva per escludere dal diritto di costituire rsa (uno dei) sindacati maggiormente rappresentativi. Oscillazioni giurisprudenziali e dubbi di legittimità costituzionale*

di Chiara Tripodina

Professore associato di Diritto costituzionale - Università degli Studi del Piemonte Orientale

129744 battutePDF

Abstract


In questo saggio l’autrice riflette sull’insolito destino che, nell’attuale contesto delle relazioni industriali, pare avere travolto l’articolo 19 dello statuto dei lavoratori, trasformandolo da disposizione a vocazione inclusiva nel godimento dei diritti sindacali, a leva per escludere (uno dei) sindacati maggiormente rappresentativi dalla possibilità di costituire rappresentanze sindacali all’interno di unità produttive, nelle quali abbia rifiutato di firmare il contratto collettivo di lavoro.
In particolare l’autrice si sofferma sulle opposte interpretazioni dell’articolo 19 - letterale e teleologico-sistematica - che la giurisprudenza di merito ha offerto nella soluzioni delle vertenze Fiom-Fiat nella primavera del 2012; analizza l’ordinanza di rimessione che ha portato la questione di legittimità di fronte alla Corte costituzionale; ripercorre tutta la giurisprudenza costituzionale sull’articolo 19; per interrogarsi da ultimo sulla perdurante legittimità costituzionale dell’articolo 19, alla luce del nuovo contesto storico e normativo delle relazioni industriali.


In this essay the author reflects on the unusual fate that, in the current context of industrial relations, seems to have over-turned the article 19 of the Statute of workers, transforming it from a vocation inclusive provision relating to the enjoyment of trade union rights, into lever to exclude (one of) the most representative trade unions from the possibility to constitute unions representations in manufacturing companies, where it have refused to sign the collective work contract.
In particular the author focuses on the opposite interpretation of article 19 - literal and teleological-systematic - that the judges had given in solutions of disputes Fiom-Fiat last spring 2012; she analyzes the act which brought the issue of legitimacy in front of the Constitutional Court; she then examines the entire constitutional case law on article 19; lastly, she questions the constitutionality of article 19 in the light of the new context of industrial relations.

Continua su PDF

Fascicolo 3|2012

Economia della crisi, lavoro e sovranità

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)