FASCICOLO 2 | 2017

16 SETTEMBRE 2017Mediazione politica

Rappresentanza, Governo e mediazione politica

di Mario Dogliani

Professore emerito di Diritto costituzionale - Università degli Studi di Torino

53007 battutePDF

ITA

Dopo aver criticato una visione della rappresentanza e della sua attuale crisi tanto invalsa quanto incompleta, il contributo propone di porre in essere interventi normativi diretti a proteggere e incentivare la ricerca della mediazione politica da parte dei rappresentanti.

EN

After criticizing the prevailing but biased perspective on political representation and its current crisis, the article suggests to adopt regulatory interventions aimed at stimulating the search for political mediation by the elected representatives.

 

Sommario: I. Mancano i rappresentanti, che dovrebbero essere i protagonisti della mediazione; 1. Parlare ancora di mediazione politica, oggi; 2. UnʼAssemblea rappresentativa che sia dʼesempio; 3. Dal basso e dallʼalto: le due direzioni della rappresentanza; 4. Fazioni o folla? Due condizioni di partenza (e due diversi significati) per lʼazione rappresentativa; 5. Che cosa occorre per “fare la società”?; 6. Un legame sociale che non cʼè: la via dei diritti e la via della rappresentazione dialettica; 7. Rappresentare vuol dire proporre; II. La mediazione politica nellʼattività di governo; 1. Mediazione politica e (riforma della) Costituzione; 2. La Corte costituzionale: arbitro dei conflitti, a tutela del “massimo di mediazione possibile”; 3. Una proposta per il rafforzamento della mediazione politica...; 4. ...contro l'antiparlamentarismo e le pulsioni autoritarie.

Continua su PDF

Fascicolo 2|2017

Mediazione politica e compromesso parlamentare

 


Leggi la procedura di valutazione.

Il gruppo di persone che ha promosso questo sito si propone di sollecitare il dibattito tra gli studiosi delle diverse discipline interessate alle ragioni del costituzionalismo, operando entro una prospettiva dichiarata. Il nostro 'punto di vista', le specifiche ragioni di politica culturale e la professione di metodo alla base di quest'iniziativa sono rese esplicite in due editoriali Le ragioni di una rivista nuova, di Gianni Ferrara e Le ragioni di un impegno nuovo, di Gaetano Azzariti... (continua)

 
ISSN: 2036-6744 | Costituzionalismo.it (Roma)